` Gli Stati Uniti cercano di cancellare le tariffe sull'olio d'oliva

Europa

Gli Stati Uniti cercano di cancellare le tariffe sull'olio d'oliva

Marzo 20, 2014
Di Nancy Flagg

Notizie recenti

Nel giugno 2013, il presidente americano Obama e l'Unione europea hanno avviato negoziati su un accordo commerciale destinato a stimolare la crescita economica. La scorsa settimana, il rappresentante commerciale degli Stati Uniti (USTR) ha rilasciato a relazione dettagliata descrivendo gli obiettivi statunitensi per i negoziati. Tra gli obiettivi elencati nel partenariato transatlantico su commercio e investimenti (T ‑ TIP), vi era l'eliminazione delle tariffe sui prodotti agricoli tra gli Stati Uniti e l'UE.

Il rapporto indicava che la cancellazione delle tariffe lo avrebbe fatto "offrire condizioni di parità per i nostri produttori agricoli "e ha citato in particolare i vantaggi per i produttori di olio d'oliva. "Anche i produttori statunitensi di olio d'oliva trarrebbero beneficio dall'eliminazione delle tariffe, poiché l'olio d'oliva americano è soggetto a $ 1,680 in dazi per tonnellata sulle spedizioni verso l'UE, ma il loro completamento nell'UE paga solo $ 34 per tonnellata per le spedizioni verso gli Stati Uniti ", afferma il rapporto.

Kimberly Houlding, direttore esecutivo del Associazione americana dei produttori di olio d'oliva, è stato lieto di vedere il riferimento al commercio dell'olio d'oliva. Vide la citazione come un'indicazione che l'amministrazione era "prendendo atto "del rapporto rilasciato dalla Commissione per il commercio internazionale degli Stati Uniti nel settembre 2013, che ha identificato fattori, quali tariffe e sussidi, che influenzano la competitività dell'olio di oliva prodotto negli Stati Uniti nel mercato globale.

I negoziati T ‑ TIP sono iniziati nel 2013 e la quarta tornata di negoziati si è conclusa il 14 marzo 2014. Il passo successivo si verifica il 26 marzo quando il presidente Obama, il presidente del Consiglio europeo Van Rompuy e il presidente della Commissione europea Barroso hanno discusso di T ‑ TIP durante un vertice a Bruxelles .

Non esiste una scadenza specifica per raggiungere un accordo sul partenariato commerciale. Un portavoce dell'USTR ha indicato, "Ci impegniamo a lavorare il più rapidamente possibile, in modo da poter offrire i vantaggi economici di T ‑ TIP ai nostri lavoratori, consumatori e aziende in tempo reale. Ma la sostanza determinerà il nostro ritmo e non abbiamo identificato una data di fine specifica. "

pubblicità

Related News