`Lo studio rileva i benefici dell'olio d'oliva e dell'albumina per il trattamento delle lesioni spinali - Olive Oil Times

Studio trova benefici di olio d'oliva e albumina per il trattamento delle lesioni spinali

Febbraio 8, 2012
Naomi Tupper

Notizie recenti

Recenti ricerche condotte presso l'Ospedale Nazionale dei Paraplegici di Toledo, in Spagna, hanno mostrato effetti promettenti di un componente dell'olio d'oliva in combinazione con l'albumina nel trattamento di alcune lesioni spinali.

Le molecole di acido oleico, estratte dall'olio d'oliva e le principali proteine ​​nel sangue, hanno dimostrato potenziali usi nel sollievo dal dolore e nel recupero dal trauma spinale in modelli animali.

Questa ricerca prosegue dal lavoro svolto presso il Istituto di neuroscienze di Castiglia e Leon, dove è stato scoperto il fattore neutrotrofico (crescita dei neuroni), una molecola di albumina e acido oleico combinati.

Finora gli esperimenti hanno mostrato tre effetti potenzialmente benefici negli animali esposti al trauma spinale. Questi includevano un aumento della crescita dei neuroni, proprietà anti-infiammatorie, che potevano aiutare a mantenere la struttura del midollo spinale dopo la lesione e a 'effetto antidolorifico, suggerito da una riduzione dell'eccitazione nel midollo spinale danneggiato dopo l'applicazione.

Gli studi sono stati condotti utilizzando la varietà di olive conosciuta come Cornicabra, trovata nelle regioni montuose di Toledo.

Confermando che questi risultati dimostrano la promessa di essere utilizzati nel trattamento umano, la dott.ssa Julian Scott Taylor, capo dello studio, ha sottolineato che sono necessari ulteriori studi sugli animali prima che possano essere avviati studi sull'uomo.

La tossicologia del composto deve essere studiata a fondo insieme ai test per determinare se il composto può essere utilizzato per via endovenosa negli esseri umani. Tuttavia, una volta completati i test sugli animali, il farmaco è stato approvato per i test sugli esseri umani a livello europeo.

Ciò consentirebbe al team, in collaborazione con Lipopharm Biopharmaceuticals, di brevettare l'uso della sperimentazione clinica di acido oleico e albumina nel trattamento delle lesioni del midollo spinale, fornendo finanziamenti per continuare la ricerca nell'attuale recessione economica.

I polifenoli dell'olio d'oliva sono stati anche indicati come potenzialmente benefici in uno studio condotto dalla Lorestan University of Medical Sciences in Iran. Quello studio ha dimostrato gli effetti protettivi dell'oleuropeina, un polifenolo antiossidante dell'olio d'oliva, nei ratti con trauma spinale che mostra la possibilità di un effetto protettivo contro le lesioni secondarie.



pubblicità

Related News

Feedback / suggerimenti