`La società cinese acquista una quota di maggioranza nel produttore Filippo Berio - Olive Oil Times

La cinese compra il palo di maggioranza nel produttore Filippo Berio

Ottobre 8, 2014
Chris Lindahl

Notizie recenti

Bright Food Group, con sede a Shanghai, ha acquisito una quota di maggioranza del gruppo italiano Salov, che produce i marchi Sagra e Filippo Berio.

La Shanghai Yimin No.1 Food Factory, una sussidiaria di Bright Food, ha concluso l'accordo con il proprietario di Salov, la famiglia Fontana, il 1 ° ottobre, secondo una dichiarazione rilasciata sul loro sito web. Bright Food è il secondo conglomerato alimentare più grande della Cina. La famiglia Fontana manterrà la proprietà di minoranza.

Filippo Berio è il marchio più venduto sia negli Stati Uniti che nel Regno Unito, mentre Sagra detiene un'ampia quota di mercato nel paese di origine del gruppo. Il gruppo Salov vende i propri prodotti in oltre 60 paesi con vendite annuali che raggiungono i 330 milioni di euro (417 milioni di dollari).

Secondo una dichiarazione rilasciata da Bright Food, la mossa è una risposta aziendale al cambiamento delle abitudini della classe media cinese in crescita mentre guarda verso cibi più salutari.

"Questo investimento in Italia risponde al piano di Bright Food di indirizzare le abitudini dei cinesi verso uno stile di vita alimentare sano, come la dieta mediterranea ", si legge nel comunicato.

Mentre il gruppo manterrà la produzione di olio d'oliva in Italia, la società cinese afferma che sosterrà la continua espansione internazionale dei marchi Salov.

La mossa è un altro passo verso l'obiettivo di Bright Food di aumentare la presenza internazionale. Negli ultimi anni ha acquisito quote di maggioranza nella società alimentare australiana Manassen e Weetabix, con sede nel Regno Unito. È anche nelle fasi finali della sua prevista acquisizione della Tnuva israeliana.


Related News

Feedback / suggerimenti