`Le vendite di olio d'oliva continuano a crescere in Spagna - Olive Oil Times

Le vendite di olio d'oliva continuano a crescere in Spagna

Può. 11, 2021
Paolo DeAndreis

Notizie recenti

L'ultimo un'immissione errata dei dati dal Ministero spagnolo dell'agricoltura, della pesca e dell'alimentazione mostrano che le vendite di olio d'oliva sia in volume che in prezzi continuano ad aumentare nella campagna 2019/20, confermando una tendenza in crescita.

Le vendite di olio d'oliva hanno raggiunto finora 872,900 tonnellate, il 17% in più rispetto alle vendite medie delle ultime quattro stagioni e l'-% in più dell'anno precedente.

Inoltre, le vendite mensili medie hanno superato le 145,000 tonnellate, un record, secondo il ministero, e un segno di un continuo rimbalzo per il settore.

Vedi anche: I prezzi dell'olio d'oliva hanno raggiunto il massimo di due anni in Spagna

Secondo i dati, i prezzi stanno vivendo una crescita simile, con un aumento del 41.5% dall'inizio della stagione in corso, raggiungendo 2.87 € al litro. Queste cifre collocano i prezzi attuali del 48% sopra quelli ricevuti dai produttori la scorsa stagione.

Il ministero ha affermato che la tendenza sembra essere in accelerazione poiché il prezzo medio nelle ultime due settimane di marzo è stato di gran lunga superiore alla media delle quattro settimane precedenti.

Il ministero ha aggiunto che le vendite in volume dovrebbero continuare a questo ritmo per tutto il resto della stagione in corso a causa della crescente domanda internazionale, che è stata parzialmente alimentata dal quadrimestre congelare le tariffe concordato tra gli Stati Uniti e l'Unione europea a marzo.

Anche i prezzi dovrebbero rimanere stabili dalla produzione nella stagione in corso è andato leggermente al di sotto delle aspettative in Spagna e nella maggior parte dei altri grandi paesi produttorie attualmente si stima che lo spazio di archiviazione sia a un livello medio.

In questo scenario, le esportazioni stanno nuovamente alimentando la crescita, confermando il trend già registrato nella campagna 2019/20. Le esportazioni hanno superato le 566,600 tonnellate, con un aumento medio del -% rispetto alla stagione precedente e una crescita più pronunciata negli ultimi due mesi.

Si stima una crescita del 302,300% per le vendite interne, raggiungendo 14 tonnellate e superando del -% la media delle ultime quattro stagioni.

Gli ultimi dati si basano sui buoni risultati annunciati dal ministero a gennaio, che hanno dimostrato quello interno le vendite di olio d'oliva erano aumentate del 18.7% nei primi due mesi dell'anno raccolto. Questi dati collocano le vendite già del 36% al di sopra della media dello stesso periodo delle ultime quattro stagioni.

La crescita delle vendite sul mercato interno continua a seguire un trend. Lo scorso luglio, il ministero ha confermato che le famiglie spagnole lo avevano fatto consumato il 13 per cento in più di olio d'oliva nel 2019 rispetto all'anno precedente.

Nonostante gli impatti devastanti del Pandemia di covid-19 sul Paese, il ministero ha anche confermato a Crescita del 12.7% nel consumo domestico di olio d'oliva nel 2020, con aumento della domanda di olio extravergine di oliva alimentando parzialmente la crescita.





Related News

Feedback / suggerimenti