`L'olio d'oliva è al centro della mostra del turismo di Madrid 'Fitur' - Olive Oil Times

L'olio d'oliva prende il centro della scena al Salone del Turismo di Madrid 'Fitur'

Gennaio 22, 2012
Pandora Penamil Penafiel

Notizie recenti

L'olio d'oliva è diventato un prodotto di punta nell'ultima edizione della fiera internazionale del turismo, Fitur 2012, che si è svolta questa settimana a Madrid, con degustazioni nei padiglioni espositivi di Andalusia, La Rioja, Catalogna e Portogallo.

Molte iniziative si sono concentrate sull'olio d'oliva. L'attore Juan Echanove, che ha ospitato un programma di intrattenimento dedicato alla gastronomia spagnola chiamato Un paese a mangiare, presentato a "Guida attraverso gli antichi ulivi ”nel territorio di Sénia.

La provincia andalusa di Jaén e il suo succo d'oliva hanno attirato i riflettori con due presentazioni: il nuovo Museo dell'olio d'oliva e della sostenibilità, situato nel Parco scientifico e tecnologico di Geolit; e il "Jaén Selection 2012 ”premi.

Il presidente del Consiglio provinciale di Jaén, Francisco Reyes, e il delegato del governo dell'Andalusia a Jaén, Purificación Galvez, accompagnato dal vice per l'occupazione, promozione e turismo, Angeles Férriz, e il delegato provinciale per l'agricoltura e la pesca, Roque Lara, ha spiegato le caratteristiche principali del nuovo museo che sarà "un centro di riferimento per la conoscenza e l'olio d'oliva. "


Francisco Reyes, Purificación Galvez, Lara e Angel Ferriz Roque, annunciano il nuovo Museo dell'olio d'oliva e della sostenibilità.

La qualità conta.
Trova i migliori oli d'oliva del mondo vicino a te.

Il centro, che aprirà presto, diventerà l'epicentro di diversi percorsi e culture tenute insieme dall'olio d'oliva. Gastronomia, salute e nuove tecnologie nella produzione dell'olio d'oliva saranno gli obiettivi principali che il centro perseguirà.

L'amministrazione provinciale e il governo regionale hanno già investito 7.3 milioni di euro nella costruzione dell'edificio che occupa un'area di 3,000 metri quadrati e sarà gestito dalla Fondazione per la promozione e lo sviluppo dell'olio di oliva e di oliva. "La principale differenza tra Jaén e il resto dei territori dell'olio d'oliva sono le nostre grandi attrazioni turistiche ", ha osservato Reyes.

Jaén Selección 2012

Jaen ha offerto ai visitatori l'opportunità di assaggiare, imparare e apprezzare i sapori e le qualità degli oli extra vergini di oliva che sono stati recentemente inclusi "Jaén Selection 2012. " I produttori di questi eccezionali oli extra vergini di oliva sono stati premiati con un premio per i loro sforzi sulla qualità. Dopo questa attività, il famoso cantante spagnolo Raphael ha assaggiato gli oli d'oliva, così come la principessa delle Asturie, che ha avuto la possibilità di apprezzare i sapori e i colori speciali del miglior prodotto di Jaen: l'olio extravergine di oliva.

Gli oli d'oliva Jaén Selection 2012 erano: Fuenroble, Melgarejo Gourmet, La Quinta Esencia, Tuccioliva Gran Selección, Nobleza del Sur Centenarium Premium, Oro de Cánava y Oro Bailén Reserva Familiar e i marchi Castillo de Canena e Cortijo La Torre Premium.



Gli articoli di Mercacei compaiono anche sulla rivista Mercacei e non sono curati do olive oil Times.

Related News

Feedback / suggerimenti