`Informazioni critiche per i responsabili delle decisioni sull'olio d'oliva - Olive Oil Times

Informazioni critiche per i decisori di olio d'oliva

Dicembre 6, 2011
Lori Zanteson

Notizie recenti

Nel nuovo mondo dell'olio d'oliva di oggi, caratterizzato dalla rapida crescita nell'industria dell'olio d'oliva e dai successivi cambiamenti nei mercati al dettaglio e della ristorazione, non c'è mai stato un momento più critico per gli acquirenti per assumere il controllo della qualità dell'olio d'oliva.

Molte informazioni necessarie sulla qualità, il sapore e il valore dell'olio d'oliva sono al centro del seminario educativo, "Sapore e qualità dell'olio d'oliva: benchmark di nuova generazione per vendita al dettaglio di specialità, supermercati e servizi di ristorazione ", presentato dal Culinary Institute of America (CIA) e dall'UC Davis Olive Center (vedere il programma qui).

L'evento 12 di gennaio si svolgerà presso il Culinary Institute of America a Greystone nella Napa Valley in California, poco prima del 2012 Winter Fancy Food Show della NASFT a San Francisco. Mirando ai professionisti della vendita al dettaglio, della ristorazione, della produzione e della distribuzione, i migliori esperti di olio d'oliva condivideranno approfondimenti per aiutare a distinguere l'olio d'oliva di buona qualità da quello cattivo.

La realtà di ciò che la maggior parte delle persone pensa di sapere sulla qualità, il sapore e il valore dell'olio d'oliva è probabilmente sbagliata. Questo seminario mira a sostituire le credenze vecchie e inesatte con informazioni allineate al mercato odierno dell'olio di oliva. Questo nuovo mondo di olio d'oliva è il risultato di produttori innovativi che offrono oli di migliore qualità con una gamma di sapori a prezzi competitivi.

Il seminario include una serie di discussioni progettate per fornire ai professionisti del settore le informazioni necessarie per proteggere se stessi ei propri clienti comprendendo ciò che costituisce un olio d'oliva di qualità. I partecipanti impareranno i dettagli del nuovo mondo dell'olio d'oliva, compresi i gradi di olio d'oliva e come in molti casi un olio d'oliva etichettato "extravergine ”può essere un olio d'oliva di qualità inferiore o addirittura per niente.

Gli argomenti includeranno anche "Come viene prodotto l'olio d'oliva e come le cose possono andare storte " "Promuovere l'esperienza del cliente, in cucina e al tavolo "e "Nuovi approcci per aumentare le vendite "tra gli altri.

Inoltre, la giornata prevede degustazioni di olio e cibo, dimostrazioni culinarie, pause ristoro, pranzo e ricevimento di degustazione. L'evento è limitato a 130 partecipanti. Visitare il sito dell'evento per un palinsesto e per registrarsi.

I relatori al seminario includono:

  • Paul Bartolotta, Proprietario, Bartolotta, Wynn Casino Resort (Las Vegas, NV)
  • Mike Bradley, Presidente, Veronica Foods (Oakland, CA)
  • Bill Briwa, Chef Instructor, The Culinary Institute of America di Greystone
  • Curtis Cord, Editore, Olive Oil Times (New York)
  • Darrell Corti, Proprietario, Corti Brothers (Sacramento, CA)
  • Alexandra Devarenne, Educatore e consulente per l'olio d'oliva
  • Greg Drescher, Vicepresidente, Iniziative strategiche e Leadership industriale, The Culinary Institute of America
  • Dan Flynn, Direttore esecutivo, UC Davis Olive Center
  • Mike Forbes, Vicepresidente: Marketing, California Olive Ranch (Oakland, CA)
  • Jean-Xavier Guinard, Professore e scienziato sensoriale, UC Davis
  • Nancy Harmon Jenkins, Scrittore di cibo, autore del Mediterraneo essenzialee collaboratore di Il New York Times (Maine e Italia)
  • Aris Kefalogiannis, Proprietario, Gaea (Atene, Grecia)
  • Gregg Kelley, Presidente e CEO, California Olive Ranch (Chico, CA)
  • Paul Miller, Presidente, Australian Olive Association (Melbourne, Australia)
  • Tom Mueller, Giornalista investigativo e collaboratore di The New Yorker e autore di Extravergine: il mondo sublime e scandaloso dell'olio d'oliva (Genova, Italia)
  • Dick Neilsen, Manager, McEvoy Ranch (Petaluma, CA)
  • Paolo Pasquali, Proprietario, Villa Campestri (Firenze, Italia)
  • Claudio Peri, Fondatore, associazione 3E (Milano, Italia)
  • Deborah Reynolds, Direttore - Foods, Daymon Worldwide (Stamford, CT)
  • Liz Tagami, Presidente, Tagami International
  • Rosa e Francisco Vañó, Proprietari, Castillo de Canena (Madrid, Spagna)
  • Paul Vossen, Esperto in Sensory and Processing di olio d'oliva dell'Università della California

pubblicità

Related News

Feedback / suggerimenti