`Le donne del mondo dell'olio d'oliva si fanno sentire - Olive Oil Times

Le donne del mondo dell'olio d'oliva si sentono ascoltate

Aprile 10, 2011
Laura Rose

Notizie recenti

Le donne dell'olio sono più che semplici partecipanti donne del settore dell'olio d'oliva, sono un gruppo di imprenditori, agricoltori, produttori, commercianti, ricercatori ed esperti dedicati che cercano la solidarietà nella cultura aziendale dominata dagli uomini dell'Italia e promuovono principi della produzione di olio d'oliva di qualità.

Fondata nel 2000, è la prima associazione nel suo genere, nata in un tempo in cui il "Il marchio "Denominazione di origine" è stato introdotto per la prima volta in Italia, quando l'attenzione sull'integrità dell'olio d'oliva stava aumentando nel paese e all'estero.

Olio Capitale ha segnato il rilancio del gruppo, con una chiara serie di proposte per il mercato professionale che serviranno a rafforzare l'affidabilità dell'olio extravergine di oliva come prodotto. Con uno stand che distribuiva informazioni sul gruppo e sui suoi membri, e una conferenza il 20 marzo aperta a tutti, il gruppo ha fatto conoscere la sua presenza e i suoi obiettivi.

Laura Turri è la presidente dell'associazione, nonché produttrice e proprietaria di un'azienda olearia familiare. La signora Turri ha detto che i presidi del gruppo sono definiti precisamente per combattere "questa mancanza di convinzione e di fede che sta attraversando il settore, in un tempo pieno di contraddizioni, in cui i prodotti di altissima qualità non stanno ottenendo il giusto posto nel mercato. "

Con sede a Cavaion Veronese sul Lago di Garda, l'associazione conta membri in tutta Italia, con una base in forte espansione. Un nuovo sito web metterà in risalto la comunicazione tra professionisti per condividere esperienze e idee tra i suoi membri. La partecipazione alle fiere continua a crescere, così come i metodi creativi per presentare i propri obiettivi. Uno dei modi in cui il gruppo promuove l'attenzione alla qualità è offrire degustazioni, tra cui portare campioni nelle scuole e presentare ai bambini e ai funzionari scolastici il delizioso gusto dell'olio extravergine di oliva ben lavorato.

Per la prima volta un ruolo chiave nel settore, il presidente del gruppo Olive Oil Professionals, è ricoperto da una donna, Pina Romano. Le Donne dell'Olio sono pronte ad assumere un ruolo importante nel settore perché hanno una base crescente di donne nel mondo professionale e stanno usando questa base per rivitalizzare l'impegno verso elevati standard di qualità della produzione di olio d'oliva.

pubblicità

Related News

Feedback / suggerimenti