` Montoro-Adamuz ottiene ottimi voti per i fenoli

Salute

Montoro-Adamuz ottiene ottimi voti per i fenoli

Marzo 15, 2016
Di Jedha Dening

Notizie recenti

Il benefici per la salute dell'olio d'oliva furono inizialmente attribuiti al suo acido oleico. Ora è ormai noto che l'olio d'oliva contiene una vasta gamma di proprietà biologiche che contribuiscono ai suoi effetti positivi sulla salute: tocoferoli, steroli, squalene, composti fenolici e sostanze minori tra cui carotenoidi, alcoli alifatici, acidi triterpenici e altri.

I composti fenolici in particolare sono stati notati in vari studi come aventi significativi benefici nutrizionali per una serie di condizioni di salute tra cui malattie cardiovascolari, cancro e disturbi neurologici. In effetti, questi fenoli sono così significativi che la Commissione Europea ha recentemente approvato un'indicazione sulla salute per i polifenoli dell'olio d'oliva a causa del loro contributo alla protezione delle particelle di LDL dai danni ossidativi.

L'olio di oliva vergine del POD Montoro-Adamuz ha composti fenolici superiori a 700 mg / kg nelle ultime sei stagioni colturali.- Concepción Romero e colleghi

Con così tanti composti e sostanze efficaci, la composizione chimica dell'olio d'oliva varia ampiamente. Secondo un recente studio pubblicato da Romero e colleghi nel Journal of American Oil Chemical Society, questo è dovuto a molte cose "come la cultivar di olivo, condizioni agronomiche e pedoclimatiche, maturità della frutta e fattori tecnologici, tra gli altri. "

E poiché i benefici diffusi dell'olio d'oliva stanno diventando sempre più noti, i consumatori chiedono olio extra vergine di oliva (EVOO) che è ricco di questi componenti bioattivi e c'è un crescente interesse per gli oli di origini designate con composizioni coerenti.

Concepción Romero e colleghi hanno analizzato campioni di oli provenienti dal Montoro Adamuz DOP oltre sei raccolti consecutivi dal 2008 al 2014. I campioni sono stati recuperati da serbatoi industriali per classificare gli EVOO. Hanno anche prelevato le olive direttamente dagli alberi per condurre le estrazioni di olio e hanno eseguito singole quantificazioni di composti e sostanze fenoliche nei campioni di olio.

pubblicità

Tutti i campioni di olio contenevano un grasso monoinsaturo medio del 79 percento, che si trova nella fascia alta dell'intervallo regolato della scala del 55 - 83 percento. Lo squalene ha mostrato una concentrazione media di 5,800 mg / kg. Il valore medio per tocoferoli totali era di 247 mg / kg. Il valore medio per gli steroli totali era di 1442 mg / kg, un valore di qualità superiore a quello minimo di 1000 mg / kg per l'autenticità EVOO secondo la legislazione europea.

In tutti i campioni i composti fenolici hanno superato il valore minimo di 700 mg / kg, a partire da 756 mg / kg dei composti fenolici totali fino a 1371 mg / kg, a seconda dell'anno della coltura.

I campioni di olio erano molto ricchi di oleuropeina e agliconi ligustrosidici e le forme dialdeidiche dell'acido decarbossimetil-elencoolico legate all'idrossitirosolo e al tirosolo.

L'idrossitirosolo, il tirosolo, l'idrossitirosolo acetilato, l'idrossitirosolo glicole erano i composti fenolici più presenti, seguiti da flavonoidi, luteolina e apigenina. Due composti fenolici osservati in molti studi scientifici - idrossitirosolo e tirosolo - sono stati trovati in quantità più elevate (in media 184 - 186 mg / kg) rispetto a molti altri oli spagnoli segnalati.

Alcune osservazioni interessanti fatte furono che gli olii ottenuti da aree più soleggiate avevano concentrazioni fenoliche più elevate, così come gli olii da altitudini più elevate, mentre l'irrigazione non aveva alcuna influenza significativa su nessuna delle sostanze bioattive.

Secondo gli autori, "i risultati ottenuti in questo lavoro indicano che l'olio di oliva vergine del POD Montoro-Adamuz è molto ricco di sostanze bioattive. Contengono un alto contenuto di acido oleico, squalene, steroli e tocoferoli ma sono particolarmente ricchi di composti fenolici, essendo la loro concentrazione superiore a 700 mg / kg nelle ultime sei stagioni colturali. "

A causa della loro composizione in composti e sostanze bioattive in generale, i risultati hanno rivelato che l'EVO della DOP Montoro-Adamuz è il tipo di grasso di alta qualità a cui gran parte della letteratura scientifica sta attribuendo benefici per la salute.


Articoli Correlati