` Extra Virgin Olio di Oliva IGP Sicilia - Olive Oil Times

Extra Virgin Olio d'oliva IGP Sicilia

Dicembre 3, 2013
Vincenza Ferrara

Notizie recenti

extra-vergine-olio d'oliva-IGP-Sicilia-olio d'oliva-volte-extra-vergine-olio d'oliva-IGP-sicilia

Le specifiche del prodotto per l'identificazione geografica protetta (IGP) "Olio Extra Vergine di Oliva IGP Sicilia ”è stato emesso dal Dipartimento per l'Agricoltura e l'Agricoltura della Sicilia il mese scorso ed è già stato approvato dalle autorità nazionali. La strada per Bruxelles è aperta e l'approvazione della Commissione europea costituirà il passo finale nel riconoscimento dell'olio d'oliva siciliano.

L'identificazione geografica protetta (IGP) è una designazione UE per proteggere l'origine di un prodotto agricolo o alimentare che proviene dall'Unione europea e viene effettuata secondo le procedure stabilite dal regolamento (UE) n. 1151/2012 del Parlamento europeo e il Consiglio del 21 novembre 2012.

Una specifica di prodotto stabilisce le norme specifiche che i prodotti agricoli e alimentari devono rispettare per ottenere l'IGP, tra cui una descrizione dettagliata del prodotto stesso (comprese le materie prime e le caratteristiche fisiche, chimiche, microbiologiche e organolettiche), la definizione e la descrizione di l'area geografica, una descrizione dei metodi utilizzati per ottenere il prodotto e, se del caso, i metodi locali autentici e invariabili.

Una IGP è un programma dell'UE per proteggere e supportare il legame tra la qualità o le caratteristiche di un prodotto e l'ambiente geografico da cui proviene.

La crescente domanda di prodotti tradizionali e di qualità è strettamente correlata alla salvaguardia degli ecosistemi e dei sistemi agroalimentari di ciascun territorio e i vantaggi di una denominazione IGP per l'olio extra vergine di oliva siciliano sono immensi, non solo dal punto di vista economico vista, ma anche per lo sviluppo sostenibile del suo settore agricolo.

pubblicità

Come dichiarato dalle autorità regionali, l'indicazione Sicilia IGP ha lo scopo di proteggere gli oli e le cultivar extra vergini siciliane dalla contraffazione, per garantire la tracciabilità e sostenere gli olivicoltori che lavorano con passione e rispetto per la terra. L'extra vergine "IGP Sicilia ”sarà un olio prodotto non solo con olive raccolto in Sicilia, ma soprattutto trasformato, imbottigliato e confezionato lì.

Composto da dieci articoli, il Olio Extra Vergine di Oliva IGP Sicilia le specifiche del prodotto determinano le cultivar specifiche, nonché le aree geografiche di produzione e un insieme di regole per la tracciabilità.

La Sicilia è la terza più grande regione italiana nella produzione di olio extra vergine di oliva con 20 milioni di alberi sparsi su 185 migliaia di ettari. Un patrimonio ambientale e di biodiversità così vasto deve essere preservato e promosso.

Hai un'opinione che vorresti condividere in un articolo? Vedi il nostro modulo di presentazione e linee guida qui.

Related News

Feedback / suggerimenti